Archivi categoria: News e eventi

Bridgestone: azienda giapponese produttrice di pneumatici ora anche online

Acquistare delle gomme  significa avere a cuore non solo la propria sicurezza, bensì anche quella della propria famiglia e di tutti coloro che si incontreranno lungo il cammino, in quanto dotandosi di tali gomme si avrà al sicurezza di tenere ottimamente la strada, senza timore di sbandare o di andare fuori strada. Ci sono varie tipologie di gomme: le principali, ovvero le più conosciute, sono le gomme estive e quelle invernali ma non tutti sanno che sono disponibili anche i pneumatici 4 stagioni, i quali sono perfetti per le persone che non vogliono preoccuparsi di dover cambiare le gomme a ogni passaggio tra l’estate e l’autunno e tra l’inverno e la primavera.

Sia che abbiate un’auto, una moto, un camion o un mezzo pesante per l’agricoltura, potrete dotarvi di gomme Bridgestone che rispondono a ogni vostra esigenza. Se si decide di procedere all’acquisto di codesti pneumatici durante il periodo delle promozioni, inoltre, si potrà entrare in possesso di gomme validissime a livello tecnico per quanto concerne la qualità e l’efficienza e, al contempo, risparmiare, il che ovviamente no è un dato da trascurare.

I produttori delle gomme Bridgestone vogliono rispondere alle esigenze di tutti i guidatori e, pertanto, mettono a loro disposizione un ricco assortimento di pneumatici, con diverse fasce di prezzi, così che tutti possano acquistare le gomme che fanno maggiormente al proprio caso e mettersi alla guida del proprio mezzo senza alcuna preoccupazione.

Fate un salto di qualità, acquistate le gomme Bridgestone e non vorrete più tornare indietro!

Pergole: come rendere chic il vostro porticato

Le pergole a Biella di cui possono dotarsi i privati cittadini, così come le aziende, sono di vari tipi, in modo da soddisfare le richieste e le esigenze di tutti e che ogni utente possa trovare ciò che sta cercando senza difficoltà. Non esiste alcuna superficie che le pergole a Biella non siano in grado di coprire e, per ogni esigenza, domanda o richiesta di informazioni, è consigliabile recarsi al servizio di vendita alla clientela dei principali negozi che si occupano delle pergole nella città di Biella.

I pergolati che si trovano solitamente in Italia sono a scopo architettonico, quindi decorativi, ad esempio le pergole a Biella che si trovano al centro dei giardini e che servono come grandi tende da sole per riparare il terreno e le persone che vi si trovano sotto dai raggi solari, oppure possono essere a scopo pratico, come i pergolati che vengono innalzati per riparare gli orti e le piccole serre dall’azione troppo diretta e troppo forte dei raggi solari, specie durante il periodo estivo quando le temperature aumentano.

Esistono principalmente due versioni delle pergole a Biella. La versione indipendente, ovvero quella dei pergolati che vengono issati in mezzo al giardino, ad esempio, senza contare sull’appoggio di alcun muro, e la versione addossata, che invece si basa sul sostegno di un muro per ampliarsi.

Le pergole a Biella possono comprendere solo un rivestimento sulla superficie, in modo da bloccar ei raggi solari, oppure volendo anche ai lati, in modo da non consentire alla pioggia e al vento di penetrare all’interno del pergolato.

Fa più ingrassare la birra o il vino?

La birra e il vino sono le bevande più ordinate dagli italiani, e come dar loro torto? Sia come aperitivo, per accompagnare il pasto o dopo cena, magari per una serata conviviale tra amici o con il partner, un buon bicchiere di vino o di birra è sempre molto gradito.

La birra e il vino, com’è risaputo, contengono abbastanza calorie, non influenti a compromettere una dieta dimagrante ma che comunque vanno tenute sotto controllo. Un bicchiere di piccole dimensioni di birra apporta all’incirca 50 calorie, contro le 70 circa di un bicchiere di vino. Occorre sempre considerare che, anche se al palato il vino rosso sembra più corposo, in realtà contiene meno calorie del vino bianco.

La birra, tuttavia, viene bevuta con maggiore frequenza da molti italiani rispetto al vino, dedicato alle occasioni speciali e alle uscite, e non sempre ci si ferma al primo bicchiere. E’ facile, infatti, tra una chiacchiera e l’altra, prendere una birra media e, perché no, magari una seconda se la serata è piacevole e si vuole continuare a bere mentre si chiacchiera. In tal modo le calorie superano di gran lunga le 150 e, questo punto, un po’ vanno a incidere sul contenuto calorico finale della giornata e sulla dieta, non pensate?

La birra inoltre, rispetto al vino, è più ricca di carboidrati e le bollicine contribuiscono a far gonfiare lo stomaco, comportando (con un consumo eccessivo nel tempo) la dilatazione dello stomaco e la comparsa della famosa “pancetta da birra”.

Quindi italiani, per un’uscita in amicizia o con il partner ordinate ciò che preferite ma tenete sempre a mente il monito della mamma “con moderazione!”.