Archivi tag: Business intelligence applicativi

Business intelligence: gli applicativi più utili ai fini aziendali

Tanti scelgono ogni giorno la Business Intelligence ed ecco il perché

Le soluzioni di Business Intelligence consentono alle aziende di fornire risposte migliori il più velocemente possibile, il che significa integrare i dati provenienti da tutte le diverse fonti aziendali mettendole al servizio del processo decisionale in tempo reale. Con la Business Intelligence si velocizzerà l’accesso a tutta una serie di informazioni ottenendole sempre al momento giusto e nel formato corretto. Non solo, gli strumenti di Business Intelligence sono stati espressamente progettati e realizzati per migliorare le funzionalità di reporting e analisi dati così da soddisfare nel modo migliore tutte le richieste degli utenti. Possiamo quindi parlare degli strumenti di Business Intelligence come di soluzioni perfette per accelerare in modo concreto la raccolta, l’organizzazione e l’analisi di dati. Non solo, gli strumenti di Business Intelligence a disposizione delle aziende consentiranno di sfruttare una vasta gamma di funzionalità analitiche integrate, robuste e flessibili per rendere più veloce ed efficace l’intero processo decisionale.

Come può essere usata la Business intelligence?

La gestione quotidiana delle aziende è resa molto difficile dal fatto che bisogna tenere sotto controllo numerosi fattori anche diversi tra di loro, ecco perché con gli strumenti di Business Intelligence le aziende otterranno un aiuto concreto per migliorare sotto tutti i punti di vista l’accesso alle informazioni in tempo reale. In questo modo le aziende potranno utilizzare gli strumenti di Business Intelligence per migliorare la comprensione della situazione del business ed elaborare in tempi brevi risposte concrete a ogni possibile criticità. Per Business Intelligence si intende sostanzialmente il processo di trasformazione di dati e informazioni in conoscenza, una conoscenza che verrà poi messa al servizio dei processi decisionali strategici in modo che siano supportati da informazioni coerenti, aggiornate e altamente precise. Si può considerare la Business Intelligence come un sistema innovativo e sicuro di raccolta del patrimonio dati di una azienda, un vero e proprio sistema di modelli, persone, processi e strumenti orientato alla raccolta regolare e organizzata del patrimonio dati generato quotidianamente da una azienda.

I principali strumenti di lavoro della Business Intelligence

Gli strumenti di Business Intelligence riescono mediante analisi, aggregazioni ed elaborazioni a trasformare questi dati in informazioni e soprattutto a conservarli in modo che siano sempre reperibili e soprattutto presentabili in una forma tanto semplice quanto flessibile ed efficace da comprendere. I decisori chiamati a prendere decisioni strategiche per le aziende e a pianificare il futuro del business riceveranno quindi dagli strumenti di Business Intelligence un aiuto concreto. Un buon sistema di Business Intelligence deve quindi, riassumendo, poter raccogliere i dati del patrimonio dell’azienda, validarli, pulirli e integrarli secondo precisi criteri organizzativi, e successivamente elaborarli, aggregarli e analizzarli in modo da metterli subito al servizio dei processi decisionali. Ovviamente tutti gli strumenti di Business Intelligence consentono di svolgere in modo completamente automatico tutte le fasi di raccolta, integrazione, pulizia e validazione dei dati. La Business Intelligence ha inoltre diverse aree di applicazione che vanno dal CRM (analisi della clientela, dei prodotti e comparative), fino al controllo di gestione (analisi margini per zona, filiale, agente, conto economico e analisi comparative), alle vendite e alle risorse umane (analisi ore lavorate, costi orari, etc.).