Archivi tag: Gestione manutenzione software

Gestione manutenzione | solo per aziende del settore

Chi vuole lavorare meglio può richiedere un programma di gestione manutenzione

Le piccole e medie aziende per intraprendere dei percorsi di crescita duraturi nel tempo devono valorizzare ogni aspetto del proprio business, a cominciare dai servizi post-vendita come la gestione manutenzione, spesso ingiustamente sottovalutati ma potenziali generatori di valore. Oggi le piccole e medie aziende possono contare su sistemi in grado di garantire una gestione manutenzione automatizzata ed efficace senza necessità di dover effettuare grandi investimenti. Finora molte aziende hanno preferito concentrare il proprio interesse nel potenziamento della logistica o della produttività, trascurando la gestione manutenzione e altri servizi post-vendita. Grazie alle recenti innovazioni tecnologiche esistono ormai dispositivi mobile sempre più efficienti e in grado di rendere le aziende più competitive già dopo pochissimo tempo. Uno degli obiettivi di qualsiasi azienda dovrebbe essere quello di generare valore e di valorizzare al meglio tutte le proprie risorse, proprio per questo con un buon software di gestione manutenzione è la soluzione giusta per rendere più efficienti i processi e abbattere i costi di gestione in modo significativo. Senza uno strumento adeguato di gestione manutenzione le aziende potrebbero vanificare le risorse anche ingenti investite nella formazione del personale, sprecando la bravura e la professionalità dei tecnici inutilmente.

Con un buon programma di gestione manutenzione si potrà aumentare l’efficienza di ogni singolo processo produttivo e soprattutto si potrà avere un quadro accurato della situazione grazie a capacità di analisi in tempo reale. Anche gli utenti finali trarranno un notevole vantaggio grazie ai software gestione manutenzione in quanto vedranno ridursi letteralmente al minimo le operazioni richieste per eseguire un ordine e potranno confrontarsi spesso e volentieri con la realtà aumentata, utilizzata per rendere autonomi i clienti nell’esecuzione di operazioni di manutenzione semplici. Con una soluzione di gestione manutenzione si potranno quindi gestire al meglio operazioni complesse che in passato rischiavano di distogliere risorse anche molto ingenti in operazioni lunghe e inutili che oggi possono essere risolte in tempo reale in modo del tutto automatizzato. Grazie a un sistema di gestione manutenzione si potranno quindi gestire gli interventi ordinari e straordinari, l’assistenza remota, la consultazione dei sensori Iot, la consuntivazione delle attività e la geolocalizzazione degli impianti.

Particolarmente interessante per le piccole e medie aziende è proprio l’assistenza remota che permette tramite un software gestione manutenzione a un operatore non presente sul campo di vedere nitidamente il problema affrontato dagli altri colleghi e di guidarlo passo passo limitando così al minimo i possibili errori. Insomma, le aziende che decidono di affidarsi a un applicativo per la gestione manutenzione ottengono uno strumento perfetto per creare valore tramite il post-vendita e che si integra alla perfezione con tutti i sistemi informatici aziendali garantendo un accesso privilegiato e rapido alle informazioni (comprese quelle derivanti dai sensori di Internet delle Cose) e soprattutto permettendo di consuntivare in qualsiasi momento le attività svolte liberando il personale da incombenze particolarmente fastidiose. Sono già moltissime le realtà aziendali di diversi settori che hanno utilizzato con vantaggio e soddisfazione una soluzione software per gestione manutenzione in quanto sono riuscite a creare valore tramite la razionalizzazione dei propri servizi post-vendita.

Gestione manutenzione per chi necessita di un aiuto

Grazie alla gestione manutenzione avrete tutto sotto controllo!

Per valorizzare al meglio ogni area aziendale grazie alle recenti innovazioni tecnologiche esistono finalmente strumenti intuitivi e adattabili a qualsiasi contesto che permettono alle piccole e medie imprese di qualsiasi settore di riuscire a rimanere competitive nel tempo. La gestione manutenzione ad esempio è diventata un vero e proprio processo primario e creatore di valore per le aziende in quanto il post-vendita è ormai entrato di diritto nelle aree da valorizzare al meglio per ottenere la soddisfazione dei propri clienti. La gestione manutenzione deve essere gestita al meglio, al pari della produzione e delle vendita, in quanto sono sempre di più i clienti che decidono di affidarsi a una azienda piuttosto che un’altra proprio sulla base di questo aspetto. Un errore molto diffuso che commettono le aziende è proprio quello di concentrare le proprie attenzioni su produzione e vendita, trascurando così il post-vendita, e quindi la gestione manutenzione e ricambi.

Niente di più sbagliato in quanto molti clienti oggi orientano la propria scelta proprio sulla base della capacità di risposta alle aziende ad alcune criticità, tra cui appunto la gestione manutenzione per la riparazione di eventuali guasti. Lo sviluppo della tecnologia mobile ormai permette a chiunque e in qualsiasi momento di usare una app di gestione manutenzione per farsi velocemente un quadro d’insieme della situazione, semplificando così non poco il lavoro delle aziende che in passato rischiavano di sprecare tempo e risorse inutilmente. Utilizzando una app gestione manutenzione le aziende possono anche risparmiare notevolmente nella formazione del personale, e questo perché sono state esplicitamente progettate per essere utilizzate da chiunque in qualsiasi momento senza difficoltà. Proprio per questo sono già moltissime le realtà aziendali che decidono di affidarsi a una app di gestione manutenzione, acquisendo tra le altre cose la possibilità di coordinare tecnici sul campo, monte ore, costi, materiali, anagrafiche clienti e fonritori etc. Riassumendo quindi con una app gestione manutenzione le aziende potranno occuparsi della gestione di interventi ordinari e straordinari, dell’assistenza remota, della realtà aumentata per l’identificazione degli asset, di una check-list guida con animazioni in RA, della consuntivazione attività e anche della geolocalizzazione degli impianti.

Attualmente esistono soluzioni di gestione manutenzione basate sull’utilizzo estensivo della Realtà Aumentata e che possono guidare passo per passo lo svolgimento di attività manutentive consentendo anche agli operatori meno preparati di svolgere attività complesse in poco tempo. Importante anche l’assistenza remota che permette agli operatori di vedere in tempo reale le criticità e i problemi affrontati dai colleghi e di consigliargli il modo migliore per intervenire. A ulteriore garanzia dell’affidabilità dei sistemi di gestione manutenzione a disposizione delle aziende anche l’integrazione con i sistemi informatici aziendali che garantisce un accesso privilegiato alle informazioni e permette di automatizzare la consuntivazione delle attività svolte liberando così il personale da diversi gravami e mettendolo nelle migliori condizioni per l’esecuzione del proprio lavoro. In conclusione con una app gestione manutenzione le aziende potranno anche coordinare i tecnici sul campo in modo concreto, e soprattutto organizzare aspetti determinanti come il monte ore, i costi e i materiali.

Gestione manutenzione | un business senza eguali

Vorreste usufruire di un software per la gestione della manutenzione?

Da quando internet ha completamente rivoluzionato il mondo del business per le aziende è diventata di importanza vitale la gestione anche di aspetti che un tempo potevano essere relegati in secondo piano come la gestione manutenzione e post-vendita. In un mondo in cui la concorrenza è diventata molto agguerrita le aziende sono quindi obbligate a curare ogni singolo dettaglio della propria attività e in questo senso la gestione ricambi e la gestione della manutenzione dei propri prodotti ha assunto una importanza particolare. Tra i servizi post-vendita infatti la gestione della manutenzione rappresenta uno degli aspetti più apprezzati da parte dei clienti. Ma anche le aziende ne traggono un vantaggio immediato in quanto i servizi post-vendita e la gestione manutenzione contribuiscono a generare valore e vanno considerati dei processi primari generatori di valore a tutti gli effetti. Inoltre a causa dello sviluppo rapido della tecnologia e dell’avvento dei dispositivi mobile sono divenute praticabili tutta una serie di possibilità prima impensabili come ad esempio la gestione digitale della gestione manutenzione che ha consentito alle aziende di diventare competitive in tempi sempre più rapidi.

Non a caso proliferano sempre di più nuove app per la gestione dei vari aspetti della vita aziendale e che permettono di automatizzare servizi e procedure complesse a tutto vantaggio del business in quanto permette alle aziende un considerevole risparmio per quanto riguarda la formazione del personale. Un tempo la gestione manutenzione era macchinosa e disordinata e veniva gestita unicamente da risorse umane presentando così alte possibilità di errore. Ora invece con l’automatizzazione la gestione manutenzione non solo è diventata più rapida e precisa ma permette di ridurre costi e tempi di gestione in modo anche significativo a tutto vantaggio tanto dell’azienda quanto dei clienti. Inoltre le aziende con una buona app di gestione manutenzione potranno facilmente coordinare il lavoro dei tecnici sul campo tenendo d’occhio in tempo reale anche i costi, il monte ore, i materiali utilizzati e gli interventi di manutenzione realizzati.

Come è facile intuire tutto questo produrrà valore per il business che si gioverà di vantaggi concreti nella gestione aziendale che si riverberano, inevitabilmente, anche nella soddisfazione del cliente. Insomma, con una gestione manutenzione efficiente si potrà diventare competitivi e soprattutto conquistare crescenti fette di mercato senza per questo dover affrontare investimenti eccessivi. In questo senso risulta assolutamente determinante dotarsi di un sistema informativo efficace in modo da rendere la gestione manutenzione facile da utilizzare e soprattutto funzionale allo smaltimento dei carichi di lavoro. Ad esempio con un app di gestione manutenzione si potrà osservare in tempo reale quali siano gli interventi programmati per la riparazione di guasti in modo così da gestire i tempi e la pianificazione nel modo migliore. In questo modo le imprese potranno giovarsi di un supporto completo nella preparazione e fatturazione degli interventi di manutenzione ottenendo così un aiuto fattivo nella pianificazione delle manutenzioni che avviene mediante la programmazione degli interventi, la verifica di personale e mezzi necessari e la valutazione eventuale della necessità di fornire pezzi di ricambio per la risoluzione del problema.