Archivi tag: Pianificazione finanziaria

Pianificazione finanziaria: per le imprese che vogliono monitorare il patrimonio

Un software di pianificazione finanziaria valido e che funziona bene cambierà la percezione del lavoro

La pianificazione finanziaria è estremamente importante per le piccole e medie aziende che vogliono crescere e razionalizzare le risorse, proprio per questo è diventato necessario dotarsi degli strumenti adeguati per supportare in modo semplice, efficace e concreto il processo di budgeting patrimoniale e finanziario dell’impresa. Si tratta di una soluzione di software specifico per la pianificazione finanziaria pensato e progettato per consentire agli utenti di partire da un modello standard per creare un modello personalizzato adattandosi rapidamente all’organizzazione dell’azienda. Con uno strumento di pianificazione finanziaria le aziende potranno elaborare scenari di pianificazione mediante funzionalità di calcolo innovative che serviranno a definire il piano finanziario e patrimoniale partendo dalle ipotesi di budget economico. Facendo un esempio concreto la pianificazione finanziaria offre un set completo di strumenti per supportare la gestione e la semplificazione delle operazioni finanziarie, consentendo la gestione di tutte le attività bancarie (transazioni, riconciliazione dei conti ecc.) e soprattutto l’automatizzazione di molti processi quotidiani chiave come la gestione delle prime note ricorsive, il calcolo delle imposte e le transazioni multivaluta.

Non solo, il software di pianificazione finanziaria consente di integrare in tempo reale la dimensione finanziaria con vendite e acquisti nell’ottica di velocizzare le transazioni e di aumentarne la visibilità nel flusso di cassa. In modo istantaneo si potrà, usando una soluzione di pianificazione finanziaria confrontare i dati reali con quelli previsionali così da avere sempre in qualsiasi momento una visione d’insieme del business. Facendo un esempio concreto delle funzionalità offerte dal software di pianificazione finanziaria alle piccole e medie aziende basti pensare alla possibilità di creare report standard o personalizzati con dati acquisiti in tempo reale per la pianificazione aziendale e le revisioni contabili oppure a quella di poter elaborare rapidamente riconciliazioni, estratti conto bancari e pagamenti effettuati con assegni, contanti e bonifici. Per riuscire a monitorare e gestire la complessità dell’accesso al credito e le incertezze quotidiane del business il software specifico di pianificazione finanziaria è lo strumento perfetto in quanto consente la previsione e il controllo del cash-flow operativo e del fabbisogno finanziario. Il software per la pianificazione finanziaria è quindi la soluzione giusta per le aziende che vogliono razionalizzare la pianificazione delle previsioni e migliorare l’interattività e la tempestività nella pianificazione e nell’analisi.

In questo modo le aziende potranno ridurre al minimo le operazioni manuali di raccolta e riconciliazione dati, migliorare la rapidità e la reattività dell’ambito finanziario ed eliminare il divario tra settore finanziario e operazioni. Insomma la soluzione di pianificazione finanziaria garantisce estrema precisione anche grazie all’accesso a dati provenienti dalle varie unità organizzative aziendali. Le aziende con un programma per la pianificazione finanziaria possono monitorare l’impatto di budget, vendite e piani operativi e soprattutto potranno usare aggiornamenti automatici in tempo reale per vedere l’impatto delle modifiche ai piani operativi sui flussi di cassa. In questo modo le aziende potranno simulare molteplici scenari di business con la definizione di diversi pesi e regole di incasso così da prepararsi sia agli scenari di crescita si a quelli più pessimistici. Ecco perché sono sempre di più le realtà aziendali che si rivolgono a una soluzione software per la pianificazione finanziaria per potenziare il proprio business e supportare la crescita nel tempo.

Pianificazione finanziaria: quali sono i software migliori?

La pianificazione finanziaria è molto efficace: ecco il perchè

Quando si parla di pianificazione finanziaria si fa riferimento a uno degli aspetti sicuramente più importanti all’interno della vita di una azienda. Senza una corretta pianificazione finanziaria infatti difficilmente le aziende di qualsiasi settore e dimensione potranno rimanere competitive sul mercato e reggere l’urto di una concorrenza resa sempre più agguerrita dalle potenzialità di internet. Le aziende quindi si rivolgono sempre più spesso a soluzioni software di pianificazione finanziaria in modo così di dotarsi dello strumento adatto per migliorare ogni aspetto della gestione aziendale e trainare la crescita. In questo modo le aziende potranno avere sempre un quadro dettagliato e puntuale di tutte le operazioni bancarie e dei flussi di cassa, a vantaggio ovviamente dell’azienda nel suo complesso.

Un software di pianificazione finanziaria è spesso la scelta migliore anche perché consente di raccogliere ed elaborare un gran numero di dati e informazioni che vengono poi messi a disposizione del processo decisionale. Del resto tutta una serie di operazioni come il controllo delle operazioni bancarie verranno automatizzate senza problemi proprio grazie a un software di pianificazione finanziaria, consentendo alle aziende di avere un quadro dettagliato della situazione aziendale in pochissimo tempo e senza impiegare risorse dedicate. Inoltre le aziende che adottano un software di pianificazione finanziaria possono diminuire drasticamente la percentuale di errore in ogni fase di analisi. Per questo motivo tutte le realtà aziendali che hanno deciso di affidarsi a uno strumento di sicura efficacia come un software di pianificazione finanziaria hanno acquisito la possibilità di ottimizzare in completa autonomia la gestione delle informazioni finanziarie e soprattutto di poter effettuare vere e proprie previsioni di crescita in modo così da elaborare strategie e contromisure.

Non solo con questi software diventerà praticabile anche il controllare l’operato delle banche in tempo reale mediante l’elaborazione automatizzata degli estratti conto. Anche mantenere gli impegni presi dalle aziende con gli istituti di credito diventerà semplice mediante l’aiuto di un software di pianificazione finanziaria, per non parlare del rapporto con la clientela. Inoltre l’aspetto finanziario è forse quello più importante per il business aziendale, di conseguenza le aziende hanno necessità di curare con attenzione ogni aspetto relativo, ad esempio monitorando in tempo reale l’impatto di budget, vendite e piani operativi. Ma il vero e proprio cavallo di battaglia dei software di pianificazione finanziaria è quello di poter simulare con successo molteplici scenari di business in modo così da preparare la propria attività sia agli scenari di crescita sia a quelli di crisi, e trovare quindi soluzioni e strategie conseguenti.

Non solo, i software di pianificazione finanziaria permettono anche di combinare diversi dati differenti in tempo reale in modo così da calcolare automaticamente lo scostamento standard e le fluttuazioni per ottenere così una maggiore consapevolezza e comprensione dei rischi. Infine molte aziende decidono di affidarsi a un software di questo genere per sfruttare la possibilità di creare un conto economico di budget in grado di calcolare automaticamente ammortamenti, oneri e proventi finanziari a medio e lungo periodo. Si tratta insomma del modo migliore per andare a trovare punti di forza e criticità nei processi aziendali e soprattutto per trovare le soluzioni più adatte senza dover effettuare investimenti eccessivi.

 

Pianificazione finanziaria: ecco cosa occorre sapere

Approfittare dei vantaggi della pianificazione finanziaria è importante per le aziende

La pianificazione finanziaria è un aspetto assolutamente imprescindibile della gestione aziendale in quanto consente di risparmiare tempo e denaro e soprattutto di semplificare operazioni complesse senza per questo perdere assolutamente nulla in termini di qualità. Del resto avere un quadro sempre puntuale e preciso delle operazioni bancarie e dei flussi di cassa è assolutamente utile per creare le condizioni ideali alla crescita dell’azienda. A questo proposito un software di pianificazione finanziaria rappresenta una soluzione perfetta in quanto permette alle aziende di avere finalmente una corretta gestione dei flussi finanziari in modo così da creare valore e migliorare il business nel complesso. Un software di pianificazione finanziaria sarà in grado di elaborare e gestire una mole sterminata di informazioni consentendo così agli addetti alla tesoreria di prendere decisioni a ragion veduta. Tutta una serie di operazioni di routine come disporre i pagamenti degli incassi e controllare le operazioni bancarie potranno in questo modo venire automatizzate e si potrà velocemente ottenere un quadro completo della salute finanziaria dell’azienda senza per questo mobilitare personale ad hoc.

In passato queste operazioni venivano svolte da personale qualificato con il rischio sempre presente di eventuali inesattezze ed errori. Questo rischio può essere oggi completamente evitato proprio adottando un software di pianificazione finanziaria che consentirà anche di poter ottimizzare in completa autonomia la gestione delle informazioni finanziarie. Ne trarrà un giovamento immediato la direzione aziendale che avrà a disposizione tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni in tempo reale e venire a conoscenza dell’effettivo stato di salute dell’azienda. Chi gestisce un’azienda del resto per riuscire a reggere l’urto della concorrenza ha la continua necessità di fare previsioni di crescita sul futuro ed anche in questo caso un programma di pianificazione finanziaria è in grado di fornire gli strumenti adatti in modo così da controllare l’operato delle banche con l’elaborazione automatizzata degli estratti conto. Con un software di pianificazione finanziaria verrà semplificato anche il collegamento con la contabilità a tutto vantaggio del business nel suo complesso.

Non casualmente sono già moltissime le aziende che decidono di dotarsi di strumenti di pianificazione finanziaria in modo così da mettere in condizione i propri consulenti di direzione aziendale di svolgere i propri compiti come la gestione dei solleciti e degli insoluti e l’emissione dei pagamenti nel modo migliore possibile. In questo modo pianificare le attività future dell’azienda diventerà semplice in quanto si potrà avere accesso a previsioni dettagliate sulle necessità finanziarie future. Diventerà facile per tutti mantenere gli impegni presi con gli istituti di credito e ne trarrà giovamento anche il rapporto con la clientela in quanto la conquista della autonomia finanziaria avvantaggia inevitabilmente la qualità dei prodotti e dei servizi. Facendo un esempio pratico con Sap Business One si ha a disposizione uno strumento rivoluzionario di pianificazione finanziaria in grado di automatizzare ogni attività contabile come la tenuta della contabilità generale e le registrazioni di prima nota. Con Sap Business One le aziende potranno svolgere tutte le attività bancarie, gestire il flusso di cassa e anche eseguire raffronti tra pianificato ed effettivo in modo così da avere sempre un quadro aziendale preciso e aggiornato.